Miss Ischia 2006

Da Negombo.

Link all'articolo del Roma da cui è tratto il testo

La vincitrice di quest'anno è stata Ada Colella, venti anni di Forio.

Per fortuna il maltempo non è riuscito a guastare la grande festa organizzata dal quotidiano ischitano "Il Golfo" nell'Arena del Negombo di Lacco Ameno mandando all'aria tutto quanto preparato, con tanta cura e meticolosità, dalle veterane del concorso Annarita Cuomo, Luisa De Siano, Alessia Impagliazzo, Maria Funiciello. Dicevamo per fortuna. E in effetti, la quindicesima edizione di "Miss Ischia" è stata archiviata senza patemi d'animo. Quando si dice che il 17 porta scalogna! La "defezione" di una concorrente aveva ridotto inopinatamente il numero delle miss in gara (sempre state diciotto) e gli scongiuri del "patron" Domenico Di Meglio hanno comunque fatto il "miracolo" consentendo alle tre fortunate concorrenti di guadagnare giusto in tempo la fascia e assicurarsi la vittoria.

Ma passiamo alla cronaca della serata con l'apertura del sipario e il fascio dei riflettori puntati sulle giovanissime concorrenti: Gigliola Acunto, 16 anni di Lacco Ameno, si autodefinisce semplicee "doce, doce" come un fico maturo. Vorrebbe viaggiare intorno al mondo; Nunzia Sposato, 19 anni di Ischia, simpatica e romantica e sogna di diventare cantante; Lucia Gizzi, 15 anni di Forio, simpatica e vuole diventare stilista; Denise Di Iorio, 16 anni di Barano, si autodefinisce "solare" e sogna di diventare medico; Bianca Buonomano, 17 anni di Casamicciola, simpatica, ambiziosa, vuole fare la modella; Rossella Sirabella, 15 anni di Casamicciola, simpatica, dolce, romantica; aspira a fare la fotomodella; Imma Di Leva, 16 anni di Forio, unica e sostiene che vive soltanto per diventare ricca e famosa; Giulia Morviducci, 18 anni di Barano, si autodefinisce "lunatica" e sogna di diventare manager; Agnese Sasso, 16 anni di Barano, sognatrice e solare, vuole lavorare per i bambini; Giusy Di Scala, 18 anni di Barano, simpatica e rompiscatole, vuole diventare veterinaria; Resy Capuano, 16 anni di Casamicciola, sogna di diventare psicologa o estetista; Sara Trani, 16 anni di Ischia, vuole diventare parrucchiera in proprio; Lisa Castaldi, 20 anni di Forio, sogna fama e notorietà e si autodefinisce divina; Ada Colella, 20 anni di Forio, sogna di laurearsi; Maria Pia Musto, 16 anni di Napoli, vuole diventare avvocato; Jessica Iacono, 14 anni di Serrara Fontana, vuole aprire una palestra di danza; Licia Di Meglio, 15anni di Ischia, un'altra avvocatessa in pista.

Interviste terminate, si danno inizio alle danze di Rosy Lubrano e il Gruppo Only Dance con la coreografia "La bella e la bestia", seguita dall'esibizione dell'ormai habitué Marilena Castigliola e il brano "riportato" in auge da Monica Sarnelli "Chesta sera".

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
navigazione
modifiche
Strumenti